Pisano: “Bending Spoon non avrà accesso ai dati dell’App Immuni”

(Teleborsa) – La società Bending Spoon “non fornirà alcun servizio: ha fornito il codice sorgente e alcune linee di codice. Non avrà accesso ai dati, non tratterà nessun dato. Saranno trattati i dati da soggetti pubblici“.

Lo ha chiarito la ministra dell’Innovazione, Paola Pisano, in audizione in Commissione Affari costituzionali alla Camera in merito all’app Immuni per il contact tracing.

La ministra ha ricordato che la “proposta normativa” per un’applicazione di tracciamento dei contatti ha ricevuto il parere favorevole del Garante della Privacy e ha ribadito che i dati saranno gestiti dal Pubblico.

“I dati saranno sugli smartphone tranne una minima percentuale su un server centrale, in cui finiranno le chiavi cifrate, prive di capacità identificativa”: a gestire il server ci sarà verrà gestito da Sogei per cui, “non ci sarà nessun soggetto privato“.

Pisano ha ribadito che sarà il ministero della Salute “il titolare al trattamento dei dati e si coordinerà con i soggetti competenti. La modalità di tracciamento – ha sottolineato la ministra – è complementare alle modalità in uso oggi dal Servizio sanitario nazionale. saranno garantiti diritti e libertà degli interessati”.

Sarà inoltre “esclusa la geolocalizzazione degli utenti. I dati saranno conservati anche nei dispositivi mobili degli utenti un tempo stabilito dal ministero della Salute e poi saranno cancellati.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pisano: “Bending Spoon non avrà accesso ai dati dell’App ...