Pirelli, Mediobanca conferma “Outperform” dopo i conti

(Teleborsa) – Per gli analisti di Mediobanca il titolo Pirelli “farà meglio del mercato”. Gli esperti, infatti, stamane confermano il giudizio sulle azioni con valutazione “Outperform” il giorno dopo che la società guidata da Tronchetti Provera ha consegnato una semestrale positiva confermando i target di profittabilità per l’intero 2018.

Intanto a Piazza Affari si muove verso il basso Pirelli, con una flessione dell’1,10% allineandosi alla debolezza mostrata dall’intero listino.

Il confronto del titolo con il FTSE MIB, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa del gruppo attivo nella produzione di pneumatici rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

Lo status tecnico di breve periodo di Pirelli mette in risalto un ampliamento della performance positiva della curva con prima area di resistenza individuata a quota 7,475 Euro. Rischio di eventuale correzione fino al target 7,359. Le attese sono per un aumento della trendline rialzista verso l’area di resistenza 7,591.

Pirelli, Mediobanca conferma “Outperform” dopo i cont...