Pirelli in pole position: brinda all’utile

(Teleborsa) – Brillante rialzo per Pirelli & C, che a Piazza Affari brinda ai conti del primo trimestre con un guadagno del 2,97%. L’azienda che opera nel settore automobilistico come produttore di pneumatici per automobili sta festeggiando il ritorno all’utile: si parla di un risultato netto totale positivo di 89,1 milioni di euro rispetto a un valore negativo di 27,1 milioni di euro dello stesso periodo dell’anno precedente. Oggi, 15 maggio 2018, si tiene l’Assemblea degli azionisti.

A livello comparativo su base settimanale, il trend di Pirelli & C evidenzia un andamento più marcato rispetto alla trendline del FTSE MIB. Ciò dimostra la maggiore propensione all’acquisto da parte degli investitori verso Pirelli & C rispetto all’indice.

Lo scenario di medio periodo è sempre connotato negativamente, mentre la struttura di breve periodo mostra qualche miglioramento, per la tenuta dell’area di supporto individuata a quota 7,254 Euro. Il movimento positivo di breve è indicativo di una potenziale inversione del trend ribassista, con possibili tentativi di aggressione dei prezzi verso l’importante area di resistenza stimata a quota 7,444. E’ concreta quindi la possibilità di una continuazione della fase rialzista verso quota 7,634.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Pirelli in pole position: brinda all’utile