Pirelli colloca bond da 200 milioni di euro

(Teleborsa) – Pirelli ha collocato un’emissione obbligazionaria “Floating Rate Note” del valore di 200 milioni di euro con scadenza settembre 2020.

Il bond – indirizzato esclusivamente a investitori istituzionali – permette di rimborsare il debito esistente per un uguale ammontare, ottimizzando ulteriormente la struttura finanziaria della società attraverso la riduzione del costo del debito, spiega il produttore di pneumatici in una nota.

Pirelli colloca bond da 200 milioni di euro