Pirelli cede la partecipazione in Mediobanca

(Teleborsa) – Pirelli ha avviato un’operazione di cessione di azioni ordinarie detenute in Mediobanca, riservata a “investitori qualificati” in Italia e investitori istituzionali all’estero i cui termini finali verranno determinati attraverso una procedura di accelerated bookbuilding.

Il collocamento, spiega una nota, prevede un’offerta fino ad un massimo di 15.753.367 azioni ordinarie, corrispondenti a circa l’1,78% del capitale sociale di Mediobanca con diritto di voto e rappresentante l’intera partecipazione ad oggi detenuta direttamente da Pirelli in Piazzetta Cuccia.

L’operazione viene avviata immediatamente e Pirelli si riserva il diritto di chiudere il collocamento in qualsiasi momento.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pirelli cede la partecipazione in Mediobanca