Pirelli, CdA approva programma EMTN fino a 2 miliardi di euro

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Pirelli ha approvato un programma EMTN (Euro Medium Term Note) per l’emissione di prestiti obbligazionari senior unsecured non convertibili per un controvalore massimo di 2 miliardi di euro.

L’adozione del programma EMTN, si legge in una nota della big dei pneumatici, risponde all’obiettivo di una costante ottimizzazione della struttura finanziaria di Pirelli e consente di cogliere tempestivamente favorevoli finestre sul mercato obbligazionario.

Nell’ambito di tale programma, il CdA ha autorizzato l’emissione, da eseguirsi entro il 31 gennaio 2019, di uno o più prestiti obbligazionari, da collocare presso investitori istituzionali, per un importo complessivo massimo fino a un miliardo di euro. I titoli di nuova emissione potranno essere quotati in uno o più mercati regolamentati.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pirelli, CdA approva programma EMTN fino a 2 miliardi di euro