Pirelli, approvata la modifica al regolamento dei bond 2016

Novità per i possessori di obbligazioni Pirelli in scadenza nel 2016.

L’assemblea degli obbligazionisti dei bond emessi della big dei pneumatici per complessivi 500 milioni di euro ha approvato la proposta di modifica al regolamento del Prestito Obbligazionario, in particolare con riferimento alle disposizioni relative al change of material shareholding – determinatosi in seguito al trasferimento del 20,34% circa del capitale ordinario di Pirelli & C. da Camfin a Marco Polo Industrial Holding (società controllata da China National Chemical Corporation) e all’eventuale correlato esercizio del diritto di rimborso anticipato, si legge in un comunicato.

Le modifiche al regolamento consentiranno il suo rimborso da parte di Pirelli & C. alla scadenza naturale del febbraio 2016, attraverso risorse finanziare allo stato già disponibili e senza necessità di ricorso a credito esterno, spiega la società.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pirelli, approvata la modifica al regolamento dei bond 2016