Piquadro annuncia boom di vendite nel trimestre, titolo vola in Borsa

(Teleborsa) – Fatturato in forte aumento per Piquadro, che chiude il primo trimestre fiscale al 30 giugno con ricavi per 19,15 milioni di euro, in aumento del 37,2% rispetto all’anno scorso. 

L’aumento dei ricavi è stato determinato sia dall’ingresso nel perimetro di consolidamento della The Bridge, che ha registrato nel periodo aprile–giugno 2017 ricavi per 4,57 milioni di euro (il 33% del complessivo), sia dall’aumento del 4,4% delle vendite a marchio Piquadro.

A queste ultime, in particolare hanno contribuito sia le vendite del canale DOS Piquadro (+6,5%), che include anche il sito e-commerce della Piquadro (+29,2%), che quelle del canale Wholesale Piquadro (+3,1%).

Dal punto di vista geografico, i ricavi del Gruppo Piquadro al 30 giugno 2017 evidenziano un incremento del 46,6% (pari a circa 4,6 milioni di Euro) sul mercato italiano, che assorbe il 75,6% del fatturato, e una crescita del 40% (pari a circa 1,1 milioni di Euro) nel mercato europeo che si attesta così al 20,7% delle vendite consolidate. Nell’area geografica extra europea il fatturato è
invece in flessione del 43,2%, pari a circa 0,5 milioni di euro.

Frattanto, il titolo Piquadro spicca il volo sul Listino, attestandosi a 1,67, con un aumento del 3,09%. Operativamente le attese sono per un proseguimento della giornata in senso positivo con resistenza vista in area 1,719 e successiva a quota 1,807. Supporto a 1,631.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Piquadro annuncia boom di vendite nel trimestre, titolo vola in B...