Pioggia di acquisti sul titolo Carraro +10%

(Teleborsa) – Protagonista Carraro, che mostra un’ottima performance, al momento in asta di volatilità, con un rialzo teorico del 10,21%.

Driver principale del rialzo è l’annuncio del presidente Enrico Carraro al Corriere della Sera di un’alleanza strategica con l’americana John Deere. Il contratto prevede la fornitura di assali e sospensioni, per un valore di 20 milioni. 

Su base settimanale, il trend del titolo è più solido rispetto a quello del FTSE Italia Small Cap. Al momento, quindi, l’appeal degli investitori è rivolto con più decisione a Carraro rispetto all’indice di riferimento.

Lo scenario di medio periodo di Carraro ratifica la tendenza negativa della curva. Tuttavia l’analisi del grafico a breve evidenzia un allentamento della fase ribassista propedeutico ad un innalzamento verso la prima area di resistenza vista a 1,836 Euro. Supporto a 1,763. Eventuali elementi positivi sostengono il raggiungimento di un nuovo top visto in area 1,909.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pioggia di acquisti sul titolo Carraro +10%