Pioggia di acquisti a Wall Street

(Teleborsa) – Seduta positiva per il listino USA, che porta a casa un guadagno dello 0,83% sul Dow Jones, interrompendo la serie di quattro ribassi consecutivi, iniziata venerdì scorso; sulla stessa linea, lo S&P-500 termina la giornata in aumento dell’1,06%. In netto miglioramento il Nasdaq 100 (+1,78%), come l’S&P 100 (1,1%).

In luce sul listino nordamericano S&P 500 i comparti informatica (+2,46%), materiali (+1,44%) e finanziario (+1,44%). Il settore utilities, con il suo -0,77%, si attesta come peggiore del mercato.

Al top tra i giganti di Wall Street, Cisco Systems (+5,50%), 3M (+3,51%), Caterpillar (+3,49%) e JP Morgan (+2,54%). I più forti ribassi, invece, si sono verificati su Wal-Mart, che ha archiviato la seduta a -1,92%.

Vendite su Home Depot, che registra un ribasso dell’1,43%.

Seduta negativa per Nike, che mostra una perdita dell’1,14%.

Contrazione moderata per Boeing, che soffre un calo dello 0,91%.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Jd.Com (+6,37%), Take-Two Interactive Software (+6,09%), Xilinx (+5,66%) e Cisco Systems (+5,50%). Le più forti vendite, invece, si sono abbattute su Vodafone, che ha terminato le contrattazioni a -2,53%.

Tonfo di O’Reilly Automotive, che mostra una caduta del 2,47%.

Sotto pressione Expedia, che accusa un calo dell’1,79%.

Scivola Costco Wholesale, con un netto svantaggio dell’1,53%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pioggia di acquisti a Wall Street