Pioggia di acquisti a Piazza Affari e sulle altre borse europee

(Teleborsa) – La Borsa di Milano e le borse europee si confermano in rally alla fine della mattinata, puntando sulle misure di sostegno annunciate dalle banche centrali, ultima in ordine di tempo la Fed, che ieri ha promesso aiuti illimitati per imprese e famiglie. Ignorato il dato preliminare del PMI molto deludente.

L’Euro / Dollaro USA continua la sessione in rialzo e avanza a quota 1,083. Giornata di forti guadagni per l’oro, che segna un rialzo del 3,03%. Pioggia di acquisti sul petrolio (Light Sweet Crude Oil), che mostra un guadagno del 2,70% sull’attesa di un accordo USA-Arabia.

Sulla parità lo spread, che rimane a quota +194 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona all’1,58%.

Nello scenario borsistico europeo sostenuta Francoforte, che vanta un incisivo incremento del 6,21%, in primo piano Londra, che mostra un forte aumento del 4,03%, decolla Parigi, con un importante progresso del 4,42%. Pioggia di acquisti sul listino milanese, che mostra un guadagno del 5,64% sul FTSE MIB.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Exor (+17,35%), Nexi (+10,76%), Moncler (+10,66%) e STMicroelectronics (+10,08%).

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, Illimity Bank (+14,26%), Mutuionline (+10,43%), IMA (+10,39%) e doValue (+8,94%).

Fra i peggiori De’ Longhi, che prosegue le contrattazioni a -1,99%, e Sesa, che soffre un calo dello 0,68%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pioggia di acquisti a Piazza Affari e sulle altre borse europee