Pininfarina, assemblea approva bilancio 2020

(Teleborsa) – L’assemblea degli azionisti di Pininfarina ha approvato oggi il bilancio 2020 della società, che si era chiuso con un valore della produzione di 67 milioni di euro, in diminuzione del 26% rispetto al 2019, e un risultato netto negativo per 24,4 milioni di euro, a fronte di una perdita netta del 2019 pari a 23,1 milioni di euro.

Le previsioni per il 2021 indicano un valore della produzione in linea con il 2020, un risultato operativo e netto ancora negativi. L’assemblea, oltre al bilancio della società, ha approvato la proposta di destinazione del risultato di esercizio che non prevede la distribuzione di dividendi.

L’assemblea ha inoltre conferito al consiglio di amministrazione la possibilità di fare un aumento di capitale, fino a 27 milioni di euro entro fine 2021, mediante emissione di azioni ordinarie prive dell’indicazione del valore nominale, aventi le stesse caratteristiche di quelle in circolazione alla data di emissione, da offrire in opzione agli azionisti, con facoltà del CdA di stabilire modalità, termini e condizioni.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pininfarina, assemblea approva bilancio 2020