PIL, Intesa Sanpaolo stima crescita del 10% nel III trimestre

(Teleborsa) – Nel III trimestre del 2020 il PIL italiano dovrebbe registrare una crescita del 10%. Questa la previsione del capo economista di Intesa Sanpaolo, Gregorio De Felice.

“Nel 2020 – ha spiegato De Felice – il PIL dovrebbe calare del 9,5%. Nel 2021, invece, la crescita dovrebbe essere del 6,5%“. Per quanto riguarda l’export e l’industria – secondo le stime dell’economista di Intesa Sanpaolo – “recupereremo prima” mentre “sui servizi recupereremo un po’ più gradualmente”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

PIL, Intesa Sanpaolo stima crescita del 10% nel III trimestre