PIL, Bonomi: davanti a noi periodo di crescita sostenuta

(Teleborsa) – “Abbiamo di fronte a noi un periodo di crescita sostenuta”. Lo ha detto il Presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, a Rai Radio1, commentando i dati di oggi dell’Istat sul PIL. “Il dato è positivo – ha aggiunto -. Se guardiamo i dati del 2021 dei primi quattro mesi, ci dicono che abbiamo già 124 mila occupati in più. Per altro proprio oggi dall’Istat ci dicono che è prevista una crescita sostenuta sia del PIL che dell’occupazione”. “Le prospettive sono positive – ha proseguito il numero uno degli Industriali -. Anche gli Stati Uniti danno questa indicazione: sono usciti prima di noi dalla crisi pandemica e stanno vivendo un momento di forte espansione, sostanzialmente sono in carenza di manodopera”.


“Noi riteniamo che il tema della sostenibilità sia fondamentale. Lo decliniamo però in tre sostenibilità: sì alla sostenibilità ambientale, che non sia però a prescindere da quella sociale e quella economica”, ha aggiunto. “La nostra è un riflessione che stiamo facendo anche guardano cosa si sta facendo in Europa – ha proseguito – dove si sta andando verso un integralismo della sostenibilità ambientale senza tener conto degli altri due fattori”.

Sul tema dello sblocco dei licenziamenti: “Noi ci siamo ritrovati nella mediazione del Presidente Draghi, una mediazione che riteniamo equilibrata, saggia e che consente di riprendere una normalità nel mondo del lavoro”. “Siamo in carenza di manodopera – ha concluso -. Tuti i giorni leggiamo che le imprese stanno cercando personale e non riescono a trovarlo. I settori più deboli hanno comunque la possibilità già di prorogare fino a ottobre la copertura con la cassa integrazione”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

PIL, Bonomi: davanti a noi periodo di crescita sostenuta