Pierrel su di giri: ok a commercializzazione Orabloc monouso in Italia

(Teleborsa) – Aggiunto un altro anello alla catena di valore a cui Pierrel si sta dedicando: Orabloc iniettore monouso-primo e unico dispositivo a sicurezza totale per il paziente e per il dentista, già precaricato con una fiala di anestetico dentale Pierrel – ha ottenuto l’autorizzazione alla commercializzazione sul territorio nazionale da parte dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa). L’autorizzazione è stata concessa per tutta la linea di anestetici dentali Pierrel, per i quali la Società ha previsto la commercializzazione anche nel formato iniettore monouso, formato che si aggiungerà alla tradizionale linea di confezionamento in tubofiale.

Pierrel Pharma S.r.l.– società interamente controllata da Pierrel S.p.A.e votata allo sviluppo, alla registrazione e al licensing di nuovi farmaci o dispositivi medici – è dunque pronta ad avviare la campagna vendita in Italia degli anestetici Pierrel anche in iniettore monouso a partire dal prossimo mese di marzo, facendo seguito al lancio dello stesso prodotto in Polonia e Germania.

“L’imminente lancio in Italia di Orabloc, iniettore monouso già dotato di registrazione UE, è una tappa importante nella strategia commerciale per l’Articaina Pierrel sul mercato europeo”, ha commentato l’ingegner Fabio Velotti, amministratore unico di Pierrel Pharma, che prosegue: “Pierrel Pharma crede fortemente nel progetto “iniettore monouso” e pertanto ha voluto utilizzare detto formato per tutti i suoi anestetici dentali. La commercializzazione dei nuovi prodotti, che si affiancheranno alle tradizionali tubofiale, sarà gestita da Simit Dental, che da circa un decennio veicola con grande competenza i nostri prodotti pressogli studi dei dentisti italiani”.

Su di giri il titolo a Piazza Affari: +6,96%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pierrel su di giri: ok a commercializzazione Orabloc monouso in I...