Pierrel esce dalla grey list della Consob. Titolo festeggia in Borsa

(Teleborsa) – Pierrel, provider globale dell’industria farmaceutica quotato su Euronext Milan, è stato rimosso dalla cosiddetta grey list della Consob. Il provvedimento della Commissione Nazionale per le Società e la Borsa segue quello del 23 maggio 2019 con il quale si disponeva l’uscita dalla cosiddetta black list. Grazie alla notizia, spicca il volo il titolo Pierrel a Piazza Affari, dove si attesta a 0,24, con un aumento del 14,29%.

“Il provvedimento disposto dalla Consob – commenta l’AD Fulvio Citaredo – rappresenta un’ulteriore conferma dell’ormai consolidato risanamento della società e del gruppo Pierrel che, ad oggi, presentano una situazione economico e patrimoniale completamente diversa rispetto a quella che aveva determinato l’inserimento nella black list nell’ormai lontano 2012″.

“Il fatto che anche la Consob abbia certificato questo importante cambiamento fornisce ulteriore entusiasmo e commitment al management del gruppo Pierrel e all’azienda tutta nel proseguire nel programma di crescita e consolidamento aziendale“, ha aggiunto Citaredo.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pierrel esce dalla grey list della Consob. Titolo festeggia in Borsa