Pierrel alza il velo sul semestre. Conferma obiettivi 2019

(Teleborsa) – Pierrel ha chiuso il primo semestre 2019 con ricavi pari a circa 9,4 milioni (in aumento di circa l’8% rispetto al 30 giugno 2018, quando erano pari a circa Euro 8,7 milioni).

L’Ebitdaè positivo per circa 0,9 milioni (in miglioramento di circa il 50% rispetto al 30 giugno 2018, quando risultava positivo per circa Euro 0,6 milioni) mentre l’Ebit si attesta a circa 0,3 milioni, (in miglioramento più che significativo rispetto al 30 giugno 2018, quando era positivo per circa Euro 0,1 milioni).

Migliora la perdita netta consolidata complessiva pari a circa 0,1 milioni rispetto al 30 giugno 2018, quando il Gruppo Pierrel registrava un risultato netto consolidato di circa 0,3 milioni.

L’Indebitamento Finanziario Netto Consolidato è pari a circa 4,7 milioni (in peggioramento di circa il 30% rispetto al 31 dicembre 2018, quando era pari a circa Euro 3,7 milioni).

Outlook 2019
Il Gruppo Pierrel per la seconda metà dell’esercizio in corso, ha confermato i principali obiettivi economico-finanziari per l’esercizio 2019, che prevedono ricavi lordi consolidati per circa 22,4 milioni e un Ebitda consolidato positivo per circa 3,7 milioni.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pierrel alza il velo sul semestre. Conferma obiettivi 2019