Piazza Affari zavorrata dai titoli bancari

(Teleborsa) – Profondo rosso sul comparto bancario di Piazza Affari

La borsa milanese che ha avviato le contrattazioni in ribasso, viene zavorrata dai titoli bancari che in avvio di giornata hanno subito  anche sospensioni al ribasso.

Nel giorno in cui borsa italiana dovrà decidere sulla quotazione di della Popolare di Vicenza, dopo che venerdì si è concluso l’aumento di capitale, sono stati sospesi al ribasso di MPS , Unicredit  che ora hanno ripreso a trattare in ribasso rispettivamente del 4,3% e del 3,5%. Pesante anche UBI Banca  che si colloca in fondo al Listino, ma anche Banco Popolare

Piazza Affari zavorrata dai titoli bancari