Piazza Affari rimbalza con il resto d’Europa. Banche in denaro

(Teleborsa) – Avvio positivo per le borse europee e per Piazza Affari, che trovano spunto per un rimbalzo, guidate dalla rimonta delle banche. 

A sostenere i mercati concorre la performance positiva di Wall Street, specie dopo le parole del Presidente Fed Janet Yellen, che ha confermato una politica prudente sui tassi. Anche il buon andamento dell’Asia aiuta i mercati, a dispetto della giornata no vissuta dalla piazza di Tokyo, così come il rimbalzo del petrolio, con il WTI che avanza dell’1,23% a 38,75 dollari.

L’Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,131. In discesa lo spread, che retrocede a quota 107 punti base, con un decremento di 2 punti, mentre il BTP decennale riporta un rendimento dell’1,22%.

Tra i mercati del Vecchio Continente, ben comprata Francoforte, che segna un forte rialzo dello 0,84%, Londra avanza dell’1,28%, mentre Parigi mostra un incremento dell’1,02%. A Piazza Affari, il FTSE MIB apre la giornata con un aumento dell’1,08%, a 18.368 punti.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari si segnalano le banche, che sono state oggetto di forti vendite la vigilia. Fra i migliori la Banca Popolare di Milano, che mostra un rialzo del 2,31%.

Su di giri Prysmian (+2,19%), 

Acquisti a piene mani su Telecom Italia, che vanta un incremento del 2,19%, sulle scommesse di un’imminente scelta del nuovo Ad.

Effervescente YOOX NET-A-PORTER, con un progresso del 2,17%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Piazza Affari rimbalza con il resto d’Europa. Banche in denaro