Piazza Affari maglia rosa d’Europa

(Teleborsa) – L’intonazione cautamente positiva di Wall Street, ha contributo nel pomeriggio al ridimensionamento delle perdite tra le piazze europee, che comunque chiudono sottotono. L’economia americana avanza a passo più lento del previsto all’inizio del 2016. Il dato ha ricalcato pienamente la “view prudente” della Fed che ha preso tempo, facendo slittare un potenziale rialzo dei tassi a giugno.  

Da segnalare, invece, lo sprint sul finale di Piazza Affari grazie soprattutto ad alcuni acquisti selettivi sui titoli del principale paniere. In particolare, Saipem che balza del 12,2% in scia ai conti e all’outlook 2016. Per contro, è debole Tenaris +0,05% a causa dei conti trimestrali negativi. 

A dare linfa all’indice FTSE MIB che chiude con un +1,21% è stato anche il recupero delle banche, come Unicredit +4,21%, il Banco Popolare +4,32%, la Popolare Milano +3,79% e Emilia Romagna +3,91%.

Tra gli altri principali titoli, tonica Telecom Italia +2,97% e Banca Mediolanum +2,93% che oggi ha alzato il velo sui conti del primo trimestre. Debole Generali (-0,36%) nel giorno in cui gli azionisti guidati dal nuovo Ceo Donnet hanno approvato il bilancio al 2015. 

Chiudono in ordine sparso le altre borse del Vecchio Continente, Francoforte, sale di un frazionale +0,21%, Londra è stabile, riportando un +0,04%. Andamento cauto per Parigi, che mostra una performance pari a -0,04%. 

L’Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,132. Segno più per l’oro, che mostra un aumento dell’1,40%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) continua gli scambi, con un aumento dello 0,75%, a 45,67 dollari per barile.

Sui livelli della vigilia lo spread, che si mantiene a 121 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona all’1,46%.

Il controvalore degli scambi nella seduta odierna a Piazza Affari è stato pari a 2,1 miliardi di euro, in calo rispetto ai 2,34 miliardi della vigilia; mentre i contratti si sono attestati a 237.592, rispetto ai 250.979 precedenti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Piazza Affari maglia rosa d’Europa