Piazza Affari in rosso insieme alle Borse europee

(Teleborsa) – Piazza Affari avvia la seduta in rosso insieme alle principali borse europee. All’indomani della BCE che ha lasciato i tassi di interesse invariati, il presidente della BCE, Mario Draghi, ha assicurato che l’inflazione salirà entro fine anno e la Banca centrale europea è pronta ad agire su misure se necessario”.

Sostanzialmente stabile l’Euro / Dollaro USA, che continua la sessione sui livelli della vigilia e si ferma a 1,138. Seduta in lieve rialzo per l’oro, che avanza a 1.234,6 dollari l’oncia. Giornata negativa per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che continua gli scambi a 66,61 dollari per barile, in calo dell’1,07%.

Sulla parità lo spread che rimane a quota 313 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona al 3,51%.

Tra i mercati del Vecchio Continente sensibili perdite per Francoforte, in calo dell’1,61%, spicca la prestazione negativa di Londra, che scende dell’1,34%, e in apnea Parigi, che arretra dell’1,77%.

A Piazza Affari, il FTSE MIB è in calo (-1,33%) e si attesta su 18.565 punti; sulla stessa linea, si muove in retromarcia il FTSE Italia All-Share, che scivola a 20.455 punti. In rosso il FTSE Italia Mid Cap (-0,95%), come il FTSE Italia Star (-1,1%).

Maglia rosa tra i titoli del FTSE MIB a mostrare un buon guadagno, ENI ottiene un +0,99%, grazie ai buoni risultati. I più forti ribassi, invece, si verificano su Brembo, che continua la seduta con -3,54%. Tonfo di STMicroelectronics, che mostra una caduta del 3,10%.
Lettera su Prysmian, che registra un importante calo del 3,08%. Affonda Leonardo, con un ribasso del 2,97%.

Unica maglia rosa tra i titoli del FTSE MidCap, Banca Farmafactoring raggiunge un +1,01%. I più forti ribassi, invece, si verificano su Fincantieri, che continua la seduta con -3,36%. Crolla Gima Tt, con una flessione del 3,12%. Vendite a piene mani su Banca Ifis, che soffre un decremento del 2,93%. Pessima performance per Falck Renewables, che registra un ribasso del 2,88%.

Piazza Affari in rosso insieme alle Borse europee