Piazza Affari in rosso insieme alle altre borse europee

(Teleborsa) – Piazza Affari e le altre borse europee archiviano la giornata in rosso. Fin da stamane gli investitori hanno mostrato l’avversione agli acquisti, reagendo in maniera negativamente alle decisioni arrivate dalla Fed e all’aggravarsi della posizione di Trump per il Russiagate.  

La Banca Centrale americana ha confermato un rialzo dei tassi ed annunciato che inizierà a ridurre il suo enorme bilancio mediante la vendita di asset acquisiti con il Piano QE. Quanto ai futuri rialzi dei tassi, nulla che non ci si aspettasse: si continuerà con gradualità. 

A proposito di banche centrali, oggi si è riunita anche la Bank of England, che ha confermato tassi e QE invariati come atteso. Domani sarà la volta della Bank of Japan.

Nello scenario borsistico europeo preda dei venditori Francoforte, con un decremento dello 0,89%.Vendite prevalenti a Londra che archivia la giornata in calo dello 0,74%. Giù anche Parigi che registra un ribasso dello 0,50%.In rosso anche Piazza Affari anche se le vendite sono più contenute. Il FTSE MIB chiude la seduta con un calo dello 0,54%.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affariì chiude in corsa CNH Industrial, con un progresso del 3,03%, dopo la conferma del giudizio outperform da parte di Mediobanca.

In luce Ferragamo che chiude con un ampio progresso dell’1,69%.

Brilla Campari che avanza di oltre il 2%.
In salita UBI Banca  che avanza dell’1,69%.

Chiusura tonica per Mediaset. Il Gruppo ha annunciato che parteciperà all’asta dei diritti tv per i campionati di Serie A (2018-2021).

Le peggiori performance sono quelle dell’energia con Saipem che flette del 3,62% e Italgas di 2,97 punti percentuali.

Seduta no per Yoox, che scivola dell’1,65%.

Sensibili perdite per Leonardo, in calo del 2,48%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Piazza Affari in rosso insieme alle altre borse europee