Piazza Affari in rosso. Borse europee prudenti in vista FOMC

(Teleborsa) – Si confermano caute le Borse europee, che continuano gli scambi sulla parità, mentre viaggia ancora in contro trend Piazza Affari, protagonista di una sessione negativa. L’attenzione del mercati è sulla Fed, più che altro su quello che dirà Powell stasera. Operatività distratta mentre fluiscono copiose le trimestrali in USA, Europa ed Italia.

Ingessato il cambio Euro / Dollaro USA, che continua la sessione sui livelli della vigilia e si ferma a 1,173. Stabile l’oro, che continua la sessione sui livelli della vigilia a quota 1.955,7 dollari l’oncia.

Lieve miglioramento dello spread, che scende fino a +150 punti base, con un calo di 2 punti base, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta all’1,00%.

Tra gli indici di Eurolandia piatta Francoforte, che tiene la parità, guadagno moderato per Londra, che avanza dello 0,33%, meglio fa comprata Parigi, che segna un forte rialzo dello 0,86%. Si muove in frazionale ribasso Piazza Affari, con il FTSE MIB che sta lasciando sul parterre lo 0,42%.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, incandescente Amplifon, che vanta un incisivo incremento del 3,31%.

Nexi avanza dell’1,92%.

Si muove in territorio positivo Campari, mostrando un incremento dell’1,78%.

Denaro su Interpump, che registra un rialzo dell’1,61%.

La peggiore si conferma Saipem, che prosegue le contrattazioni a -8,55%.

Male le banche con Banco BPM in ribasso del 2,90% e Unicredit del 2,26%.

Seduta negativa per STMicroelectronics, che mostra una perdita dell’1,98%.

Al Top tra le azioni italiane a media capitalizzazione, Datalogic (+16,59%), IMA (+12,84%), Cerved Group (+3,52%) e Guala Closures (+2,22%).

Fra i peggiori Banca MPS, che prosegue le contrattazioni a -4,32%.

Crolla Maire Tecnimont, con una flessione del 4,26%.

Vendite a piene mani su BPER, che soffre un decremento del 2,66%.

Sotto pressione Fincantieri, che accusa un calo dell’1,86%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Piazza Affari in rosso. Borse europee prudenti in vista FOMC