Piazza Affari in rally segue le orme dell’Europa

(Teleborsa) – Brillante Piazza Affari, che si allinea all’ottima performance delle principali borse europee e all’andamento positivo dei future statunitensi che anticipano una partenza tonica per la borsa di Wall Street, più tardi.

A sostenere il sentiment dei mercati europei è il dato migliore delle attese dellafiducia dei consumatori tedeschi (indice GFK) che conferma l’ottimismo dell’IFO della vigilia. Tutto ciò mentre non si fermano in Europa contagi e decessi con la Spagna su nuovi record e la Gran Bretagna che inasprisce le restrizioni.

Sul mercato valutario, sostanzialmente stabile l’Euro / Dollaro USA, che continua la sessione sui livelli della vigilia e si ferma a 1,171. Sessione debole per l’oro, che scambia con un calo dello 0,33%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) mostra un timido guadagno e segna un +0,28%.

Si riduce di poco lo spread, che si porta a +135 punti base, con un lieve calo di 2 punti base, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta allo 0,84%.

Tra i listini europei vola Francoforte, con una marcata risalita dell’1,63%, brilla Londra, con un forte incremento (+2,31%), e ottima performance per Parigi, che registra un progresso dell’1,80%. Segno più per il listino italiano, con il FTSE MIB in aumento dell’1,37%.

Risultato positivo a Piazza Affari per i settori viaggi e intrattenimento (+2,60%), tecnologia (+2,26%) e alimentare (+1,83%).

Il settore sanitario, con il suo -1,11%, si attesta come peggiore del mercato.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, exploit di Fiat Chrysler, che mostra un rialzo del 3,58%.

Su di giri CNH Industrial (+3,01%).

Acquisti a piene mani su Snam, che vanta un incremento del 2,84%.

Effervescente Nexi, con un progresso del 2,65%.

Le peggiori performance, invece, si registrano su DiaSorin, che ottiene -2,07%.

Calo deciso per Amplifon, che segna un -1,24%.

Tra i protagonisti del FTSE MidCap, Autogrill (+5,28%), Falck Renewables (+3,88%), Avio (+3,58%) e Rai Way (+3,55%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Cattolica Assicurazioni, che ottiene -4,00%.

Affonda Technogym, con un ribasso del 2,04%.

Sotto pressione De’ Longhi, con un forte ribasso dell’1,27%.

Fiacca Banca Farmafactoring, che mostra un piccolo decremento dello 0,63%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Piazza Affari in rally segue le orme dell’Europa