Piazza Affari in lieve rialzo insieme alle borse europee

(Teleborsa) – Acquisti diffusi sui listini azionari europei, con il FTSE MIB che mette a segno la stessa performance positiva del Vecchio Continente. Le borse europee seguono la scia positiva lasciata da Tokyo.  Dal fronte macro, l’inflazione in Germania è stata confermata al rialzo, mentre calano i prezzi all’ingrosso.

L’Euro / Dollaro USA continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a -0,11%, dopo che si è portato ai massimi da quasi tre anni. La moneta unica continua a scommettere su un ritiro degli stimoli della BCE e sull’accelerazione della crescita dell’Eurozona nel 2018 .

Sostanzialmente stabile l’oro, che continua la sessione sui livelli della vigilia a quota 1.338,9 dollari l’oncia. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) archivia la giornata con guadagno frazionale dello 0,30%.

Tra i listini europei resistente Francoforte, che segna un piccolo aumento dello 0,47%. senza slancio Londra che negozia con un +0,11%. Parigi avanza dello 0,22%. Piazza Affari avvia la seduta con guadagno frazionale sul FTSE MIB dello 0,24%, continuando la scia rialzista evidenziata da dieci guadagni consecutivi, innescata il 3 di questo mese. Sulla stessa linea, lieve aumento per il FTSE Italia All-Share che sale dello 0,23%.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, in evidenza Azimut che mostra un incremento dell’1,70 %. La corsa del titolo è iniziata ieri, 15 gennaio dopo aver rivelato le ottime previsioni per il 2017, anno che stima di chiudere con il secondo miglior utile netto consolidato della storia.

Buona performance per Leonardo che cresce del 2%.

Sostenuta A2A, con un discreto guadagno dello 0,98%.

Si muove in modesto rialzo Enel, evidenziando un incremento dello 0,94%.

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Fiat Chrysler che avvia le contrattazioni a -1,59%, all’indomani della conferenza stampa dell’A.dSergio Marchionne al Salone dell’Auto di Detroit.

In calo Yoox  (-0,61%).

Piazza Affari in lieve rialzo insieme alle borse europee