Piazza Affari in lieve rialzo. Caute le borse europee

(Teleborsa) – Piazza Affari passa in positivo a metà giornata, mentre per le borse europee la parola d’ordine è cautela Gli investitori non sbilanciano in attesa degli appuntamenti della settimana. Dai verbali del FOMC che verranno pubblicati nella serata di oggi 5 aprile, all’incontro previsto domani, 6 aprile, tra il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e il presidente cinese Xi Jinping.  

L’Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,067.  Segno più per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), in aumento dello 0,96%.

Tra gli indici di Eurolandia in calo Francoforte che arretra dello 0,27%. Resiste alle vendite Londra che segna un piccolo aumento dello 0,27%. Sulla stessa linea Parigi che avanza di un piccolo +0,17%. Lieve aumento per la Borsa Milanese, con il FTSE MIB che sale dello 0,49% a 20.357 punti. Sulla stessa linea, il FTSE Italia All-Share fa un piccolo salto in avanti dello 0,45%.

Tra i best performers di Milano, si distinguono Azimut (+2,94%). Il titolo viene preso di mira dagli acquisti in seguito alle stime preliminari per il primo trimestre 2016. Corre CNH Industrial (+2,66%), così come STM.

Fa bene BPER (+1,41%).

Freccia verde per Telecom Italia. L’amministratore delegato Cattaneo ha assicurato che rimarrà al suo posto, qualsiasi presidente arrivi.

I più forti ribassi, invece, si abbattono su Fiat Chrysler che cede lo 0,51%

In rosso Yoox che cede lo 0,90%.

Fuori dal principale listino corre Giglio Group grazie alla conclusione di due nuovi accordi negli Stati Uniti

Piazza Affari in lieve rialzo. Caute le borse europee