Piazza Affari in denaro con l’Europa. Rimbalza Banca Carige

(Teleborsa) – Partenza positiva per le principali borse europee, sulla scia dell’andamento al rialzo delle borse asiatiche galvanizzate dal dato sul surplus commerciale della Cina con gli Stati Uniti.

L’Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,16. Seduta in frazionale ribasso per l’oro, che lascia, per ora, sul parterre lo 0,52%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) avanza a 71,98 dollari per barile.

Migliora lo spread (differenziale tra il rendimento del BTP e quello del Bund tedesco), scendendo a 300 punti base, con un calo di 6 punti base rispetto al valore precedente, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona al 3,53%.

Nello scenario borsistico europeo Francoforte avanza dell’1,26%, sostanzialmente tonica Londra, che registra una plusvalenza dello 0,44%, si muove in territorio positivo Parigi, mostrando un incremento dello 0,93%.

Seduta positiva per il listino milanese, che mostra un guadagno dello 0,97% sul FTSE MIB.

Costruzioni (+2,08%), automotive (+1,76%) e bancario (+1,50%) in buona luce sul listino milanese.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Brembo (+2,47%), STMicroelectronics (+2,15%), BPER (+2,09%) e Pirelli (+2,03%).

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, Carel Industries (+5,78%), Credito Valtellinese (+3,40%), Fincantieri (+3,15%) e Banca Ifis (+2,94%).

Sul listino completo rimbalza Banca Carige +8,70%, dopo aver aperto la porta a possibili aggregazioni.

Piazza Affari in denaro con l’Europa. Rimbalza Banca Carige