Piazza Affari in denaro con le altre borse europee

(Teleborsa) – Prevalgono gli acquisti nella Borsa di Milano e nel resto d’Europa, grazie alla performance positiva ed al clima favorevole che ha caratterizzato gli scambi in Asia. A sostenere il sentiment le speranze di una veloce ripresa dell’economia con l’avvio della Fase 2 e la speranza che in Ue si trovi un accordo sul Recovery Fund (domani la Commissione presenterà la sua proposta).

L’Euro / Dollaro USA mostra un timido guadagno, con un progresso dello 0,70%. Lo Spread tra il rendimento del BTP e quello del Bund tedesco si riduce, attestandosi a +199 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona all’1,55%.

Tra gli indici di Eurolandia tonica Francoforte che evidenzia un bel vantaggio dello 0,81%, exploit di Londra, che mostra un rialzo dell’1,64%, su di giri Parigi (+1,51%). Giornata di guadagni per la Borsa di Milano, con il FTSE MIB, che mostra una plusvalenza dell’1,33%, continuando la scia rialzista evidenziata da tre guadagni consecutivi, innescata venerdì scorso; sulla stessa linea, performance positiva per il FTSE Italia All-Share, che continua la giornata in aumento dell’1,34% rispetto alla chiusura precedente. In denaro il FTSE Italia Mid Cap (+1,43%), come il FTSE Italia Star (1,0%).

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Leonardo (+5,72%), BPER (+4,87%), STMicroelectronics (+4,63%) e Ferragamo (+4,37%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Diasorin, che segna un -5,64%.

Sottotono Recordati che mostra una limatura dell’1,00%.

Delole Amplifon, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.

Al Top tra le azioni italiane a media capitalizzazione, Maire Tecnimont (+5,62%), FILA (+5,29%), Banca Popolare di Sondrio (+4,79%) e Aeroporto di Bologna (+4,50%).

(Foto: © Antonio Truzzi | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Piazza Affari in denaro con le altre borse europee