Piazza Affari in coda alle borse europee

(Teleborsa) – Giornata no per le principali borse europee. In una giornata povera dal fronte macroeconomico, gli operatori hanno continuato sulla la strada delle vendite seguendo la scia negativa di Wall Street. La borsa americana che ieri 19 giugno, ha aggiornato nuovi record storici sul Dow Jones e l’S&P 500, oggi si mostra depressa.

Piazza Affari si mostra in coda agli eurolistini penalizzata dai titoli petroliferi che oggi hanno scontato il crollo dei prezzi del greggio.

In calo l’Euro / Dollaro USA che scende a quota 1,112. Nel pomeriggio la moneta unica si è attestata sui minimi da fine maggio. In realtà nelle ultime sedute a guidare questi movimenti sono stati i rafforzamenti del dollaro, sostenuti dalle aspettative di altri rialzi dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve.

Nessuna variazione significativa per l’oro, che scambia sui valori della vigilia a 1.243,1 dollari l’oncia. Giornata da dimenticare per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che scambia a 43,22 dollari per barile, con un ribasso del 2,22%.

Tra le principali Borse europee Francoforte riflette un calo dello 0,58%. Più pesante il calo di Londra (-0,68%). Passi indietro anche per Parigi che mostra una flessione dello 0,32%. Piazza Affari scivola in fondo agli eurolistini con una variazione pari a -0,97% sul FTSE MIB.

Tra i best performers di Milano, si distinguono Moncler (+2,03%), Ferragamo (+1,77%) Mediaset (+1,69%) e Yoox (+1,46%).

I più forti ribassi, invece, si abbattono sui petroliferi. Tenaris che affonda del 3,22% sul forte calo dei prezzi del greggio. Giù anche Saipem, -1,94% ed ENI (-2,01%).

Pessima performance anche sulle banche con BPER che registra un ribasso del 2,57%. Banca Mediolanum  scende del 2,02%. Mediobanca  mostra ribassi vicini al 2%. Fuori dal principale listino  tra i peggiori Banca Carige  alla vigilia del CdA su governance.

Vendite a piene mani su STMicroelectronics che soffre un decremento del 2,58%. in fondo al Listino si posizione Leonardo in calo del 3,32%

Piazza Affari in coda alle borse europee