Piazza Affari e le borse europee aprono il B-day in rally

(Teleborsa) – Esordio brillante per Piazza Affari e le altre borse europee, che salutano il B-Day (Brexit day) con un po’ di ottimismo sul risultato del referendum. Gli ultimi sondaggi danno avanti il fronte del “Remain”.

Sostanzialmente stabile l’Euro / Dollaro USA, che continua la sessione sui livelli della vigilia e si ferma a 1,134. Sulla parità lo spread, che rimane a quota 137 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona all’1,41%.

Tra le principali Borse europee, buoni spunti su Francoforte, che mostra un ampio vantaggio dell’1,04%, buona performance per Londra, che cresce dello 0,75%, sostenuta Parigi, con un discreto guadagno dello 0,99%. A Piazza Affari, il FTSE MIB apre la giornata con un aumento dello 0,98% a 17.493 punti.

Tra i best performers di Milano, si segnala il comparto Banche (+1,25%), che sono le principali beneficiarie del fronte dei no all’uscita della Gran Bretagna dall’UE: una vittoria degli euroscettici provocherebbe un tracollo dei mercati e del comparto bancario in particolare. Per la stessa ragione sale il settore Viaggi e intrattenimento (+1,13%).

Nel paniere delle società a maggiore capitalizzazione, si distinguono Mediobanca (+2,44%), Banco Popolare (+2,39%) e Banca Popolare di Milano (+2,06%).

Brillante anche Finmeccanica che guadagna il 2,13%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Piazza Affari e le borse europee aprono il B-day in rally