Piazza Affari e borse europee giù: raffica di vendite in tutti i comparti

(Teleborsa) – Seduta drammatica per Piazza Affari e le altre borse europee, che sono state colpite dal panic selling, senza quasi eccezione alcuna.

L’Euro / Dollaro USA continua la seduta poco sotto la parità, con un calo dello 0,19%, in attesa delle decisioni della BCE, dopo che la Fed è tornata all’azione.

Invariato lo spread, che si posiziona a +209 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si attesta all’1,29%.

Tra le principali Borse europee tonfo di Francoforte, che mostra una caduta del 5,43%, lettera su Londra, che registra un importante calo del 5,27%, affonda Parigi, con un ribasso del 5,13%. Sessione da dimenticare per la Borsa italiana, con il FTSE MIB che sta lasciando sul terreno il 4,86%. Risultato negativo a Milano per tutti i settori con vendite più insistenti su viaggi e intrattenimento (-8,49%), materie prime (-6,75%) e alimentare (-6,32%).

Maglia rosa tra i titoli del FTSE MIB a mostrare un buon guadagno, UnipolSai sale dell’1,88%.

La peggiore è Atlantia, che prosegue le contrattazioni con un -7,63%.

Crolla Tenaris, con una flessione del 7,09%.

Seduta negativa per Unicredit, che mostra una perdita del 7,00%.

Vendite a piene mani su Juventus, che soffre un decremento del 6,86%.

(Foto: © Moreno Soppelsa | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Piazza Affari e borse europee giù: raffica di vendite in tutti i comp...