Piazza Affari e Borse europee avviano il 2020 in rialzo

(Teleborsa) – Protagonisti sono gli acquisti nella prima sessione finanziaria del 2020. A sostenere il sentiment degli investitori contribuisce l’attesa per la firma, sulla prima intesa commerciale tra Stati Uniti e Cina, prevista a metà gennaio.

Sul mercato valutario, sostanzialmente stabile l’Euro / Dollaro USA, che continua la sessione sui livelli della vigilia e si ferma a 1,121. Seduta in lieve rialzo per l’oro, che avanza a 1.521,1 dollari l’oncia. Seduta sulla parità per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che si attesta a 61,18 dollari per barile.

Avanza di poco lo spread, che si porta a +162 punti base, evidenziando un aumento di 3 punti base, con il rendimento del BTP a 10 anni pari all’1,45%.

Tra i mercati del Vecchio Continente denaro su Francoforte, che registra un rialzo dello 0,79%. Bilancio decisamente positivo per Londra, che vanta un progresso dello 0,99%. Buona performance anche per Parigi, che cresce dell’1,31%. Piazza Affari continua la sessione in rialzo, con il FTSE MIB che avanza a 23.766 punti.

tecnologia (+1,90%), vendite al dettaglio (+1,68%) e bancario (+1,60%) in buona luce sul listino milanese.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Pirelli (+3,58%), CNH Industrial (+2,30%), Unicredit (+2,10%) e Italgas (+2,06%). Quest’ultima si è aggiudicata la gestione del mercato del gas in Val d’Aosta.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, Ivs Group (+10,57%), Cerved Group (+3,39%), Danieli (+2,81%) e Interpump (+2,76%).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Piazza Affari e Borse europee avviano il 2020 in rialzo