Piazza Affari corre con le altre borse dopo rally mercati asiatici

(Teleborsa) – Ottima giornata anche per le borse europee e Piazza Affari, che partono con un convincente rialzo, in scia al rally messo a segno dai mercati asiatici ed all’ottima performance di Wall Street.

A sostenere i mercati mondiali vi sono una serie di fattori, fra i quali concorrono in modo più incisivo le rosee stime sulla crescita economica mondiale del FMI, lo stop allo Shutdown in USA, la politica ancora accomodante delle banche centrali e la fiammata dei prezzi del petrolio. 
 
Prevale la cautela sull’Euro / Dollaro USA, che continua la seduta con un leggero calo dello 0,21%. L’Oro prosegue gli scambi con guadagno frazionale dello 0,20%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) mostra un buon guadagno e segna un +0,52%.

Torna a scendere lo spread, attestandosi a 134 punti base, con un calo di 4 punti base,mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta all’1,89%.

Nello scenario borsistico europeo è al topFrancoforte, che avanza dello 0,88%, più composta Londra, che non registra una variazione di +0,24%, bene Parigi, che segna un aumento dello 0,32%. Il listino milanese mostra un ampio guadagno, con il FTSE MIB che sta mettendo a segno un +0,59%.

Si distinguono a Piazza Affari i settori Costruzioni (+1,21%), Automotive (+1,14%) e Banche (+0,79%). Il settore Chimico, con il suo -0,70%, si attesta come peggiore del mercato.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari svettano le banche, con BPER che segna un importante progresso del 2,01%, UBI Banca un forte rialzo dell’1,89% e Banco BPM un incremento dell’1,81%.

Fiat Chrysler avanza dell’1,88%, complice anche un giudizio di Kepler Cheuvreux.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Piazza Affari corre con le altre borse dopo rally mercati asiatici