Piazza Affari chiude in cima agli Eurolistini

(Teleborsa) – Chiudono in territorio positivo le principali borse europee che, fin da avvio giornata, avevano mostrato un andamento al rialzo. Piazza Affari fa meglio del resto d’Europa.
 Le borse sono state incoraggiate fin da avvio giornata dai verbali della Fed sono emerse divergenti tempistiche tra i membri del Board per un rialzo dei tassi d’interesse.

A Wall Street  poco mosso l’indice S&P-500, che segna a Wall Street un +0,14%.

L’Euro / Dollaro USA prosegue gli scambi con guadagno frazionale dello 0,43%. Lieve aumento per l’oro, che mostra un rialzo dello 0,21%. 

Tra i listini europei, giornata moderatamente positiva per Francoforte, che sale di un frazionale +0,62%, nulla di fatto per Londra, che passa di mano sulla parità, e seduta senza slancio per Parigi, che riflette un moderato aumento dello 0,44%.

Seduta positiva per il listino milanese, che porta a casa un guadagno dello 0,88% sul FTSE MIB; sulla stessa linea, il FTSE Italia All-Share termina la giornata in aumento dello 0,82%. In moderato rialzo il FTSE Italia Mid Cap (+0,45%), come il FTSE Italia Star (0,5%).

Tra i best performers di Milano, si distinguono Mediaset (+4,94%), secondo Il Sole 24 Ore Vivendi starebbe studiando una nuova proposta su Mediaset Premium da presentare nelle prossime settimane.

Bene Cnh Industrial (+2,66%), Azimut (+3,63%) e Prysmian (+2,73%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Banca Popolare di Milano, che perde lo 0,73% e su Banca MPS, che ha chiuso a -2%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Piazza Affari chiude in cima agli Eurolistini