Piazza Affari cauta insieme all’Europa. Francoforte chiusa per festività

(Teleborsa) – Avvio senza slancio per le borse europee che sono prive della borsa di Francoforte che rimane chiusa per festività. Anche Piazza Affari si allinea alla cautela degli eurolistini. 

Sul valutario, l’Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,173. Nessuna variazione significativa per l’oro, che scambia sui valori della vigilia a 1.270,1 dollari l’oncia. Lieve calo del petrolio (Light Sweet Crude Oil), che scende a 50,41 dollari per barile.

Tra i listini europei  trascurata Londra che resta incollata sui livelli della vigilia e Parigi avanza dello 0,22%, mentre la borsa di Madrid rimane al palo, dopo lo scivolone di ieri 2 ottobre dovute alle tensioni politiche in Spagna dopo il  referendum per l’indipendenza della Catalogna.

In lieve calo la Borsa di Milano, con il FTSE MIB che scivola dello 0,10%. Sulla stessa linea il FTSE Italia All-Share che scivola dello 0,12%.

Tra i best performers di Milano, in evidenza Banca Generali (+0,65%), mentre svetta Yoox (+0,94%). In salita STMicroelectronics (+0,59%) e Generali Assicurazioni (+0,63%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Ferragamo che arretra  del 2,02%.

Giornata fiacca per Saipem che mostra un calo dello 0,44%.

Luce rossa  per Enel (-0,68%).

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, Maire Tecnimont (+2,12%) che ha annunciato che la sua controllata Stamicarbon ha acquisito 20% di Pursell Agri-Tech

Piazza Affari cauta insieme all’Europa. Francoforte chiusa per festività
Piazza Affari cauta insieme all’Europa. Francoforte chiusa per&n...