Piazza Affari brilla insieme al Vecchio Continente

(Teleborsa) – Esordio decisamente positivo per Piazza Affari e per le borse europee, dopo il brillante finale di Tokyo sulla conferma di Abe alle elezioni politiche. 

Seduta in frazionale ribasso per l’Euro / Dollaro USA, che lascia sul parterre lo 0,24%. 

Aumenta di poco lo spread, che si porta a 139 punti base, con un lieve rialzo di 2 punti base.

Tra le principali Borse europee, incandescente Francoforte, che vanta un incisivo incremento dell’1,57%, seduta senza slancio per Londra, che riflette un moderato aumento dello 0,59%, buona performance per Parigi, che cresce dell’1,29%.

Piazza Affari inizia la sessione in rialzo, con il FTSE MIB che avanza a 16.215 punti, continuando la scia rialzista evidenziata da tre guadagni consecutivi, innescata giovedì scorso.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Banca MPS (+8,80%), Fiat Chrysler Automobiles (+2,89%), Buzzi Unicem (+2,66%) e UBI Banca (+2,63%).

Sul listino completo vola RCS +15,85%, nella settimana decisiva per il controllo.

Piazza Affari brilla insieme al Vecchio Continente
Piazza Affari brilla insieme al Vecchio Continente