Piazza Affari apre in lieve rialzo. Eurolandia viaggia sulla parità

(Teleborsa) –  Piazza Affari apre al giornata in frazionale mentre il resto di Eurolandia viaggia sulla parità. A dare una spinta al listino milanese, il comparto bancario dove svetta Unicredit  che ha annunciato un buon trimestre.

Sul valutario, l’Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,088. L’Oro mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1.221,8 dollari l’oncia. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil), in aumento (+0,82%), raggiunge 47,72 dollari per barile.

Tra i mercati del Vecchio Continente senza spunti Francoforte, che non evidenzia significative variazioni sui prezzi. Stesso andamento per Londra. Ferma Parigi che segna un quasi nulla di fatto.

Lieve aumento per la Borsa di Milano, che mostra sul FTSE MIB un rialzo dello 0,42%, proseguendo la serie di tre rialzi consecutivi, iniziata martedì scorso. Sulla stessa linea, il FTSE Italia All-Share fa un piccolo salto in avanti dello 0,40%.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Unicredit (+4,35%), Mediobanca (+3,31%), UBI Banca (+3,12%) e Unipol (+1,84%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Generali Assicurazioni che avvia la seduta con -1,83%.

Soffre Poste Italiane che evidenzia una perdita dello 0,93%.

Preda dei venditori Prysmian con un decremento dell’1%.

Piazza Affari apre in lieve rialzo. Eurolandia viaggia sulla parità
Piazza Affari apre in lieve rialzo. Eurolandia viaggia sulla pari...