Piazza Affari al rialzo più dell’Europa

(Teleborsa) – Tutte positive a metà giornata le principali Borse del Vecchio Continente con Piazza Affari che fa meglio dei listini continentali.
Mentre in Italia sono ancora in corso le discussioni sulla Manovra, arrivano buone notizie per l’economia.Nel 2017 il PIL è salito dell’1,6%. Lo rivela l’Istat che ha rivisto al rialzo di 0,1 punti percentuali la stima diffusa ad aprile.

L’Euro / Dollaro USA continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando un -0,08%. Nessuna variazione significativa per l’oro, che scambia sui valori della vigilia a 1.205,1 dollari l’oncia. Seduta in lieve rialzo per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che avanza a 70,72 dollari per barile. Sui livelli della vigilia lo spread, che si mantiene a 238 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona al 2,84%.

Nello scenario borsistico europeo in luce Francoforte, con un ampio progresso dello 0,54%. Andamento positivo per Londra che avanza di un discreto +0,94%. Sale Parigi che segna un aumento dello 0,73%.

Seduta positiva per il listino milanese, che mostra un guadagno dello 0,76% sul FTSE MIB, continuando la scia rialzista evidenziata da sei guadagni consecutivi, innescata venerdì scorso. Sulla stessa linea, piccolo scatto in avanti per il FTSE Italia All-Share che arriva a 23.835 punti.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo CNH Industrial (+2,16%), UBI Banca (+1,90%), Atlantia (+1,30%) e Banca Mediolanum (+1,69%). Ribassi, invece, su Telecom Italia che continua la seduta con -0,67%. In discesa Azimut (-0,75%) Tentenna Brembo, che cede lo 0,42%.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, Fincantieri (+3,85%), Credito Valtellinese (+4,05%), De’Longhi (+3,49%) e Banca Ifis (+2,07%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su SOL che prosegue le contrattazioni a -2,31%. Sensibili perdite per OVS, in calo del 2,06%. Spicca la prestazione negativa di MARR, che scende dell’1,53%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Piazza Affari al rialzo più dell’Europa