Piano FS Italiane, Battisti: “Saremo gruppo internazionale. Accelerazione su nuovi treni”

(Teleborsa) – Il Gruppo FS Italiane ha presentato oggi il nuovo Piano industriale 2019-2023, che mette in campo importanti investimenti su tre principali direttrici: infrastrutture, qualità e sostenibilità. Un piano che avrà un impatto importante sul PIL e l’occupazione e verrà finanziato per il 24% con risorse di Gruppo, potenziando la rete ferroviaria e rinnovando il parco macchine, ma fornendo anche una serie di servizi che migliorano la vita delle persone.

Alla presentazione del Piano quinquennale, Teleborsa ha intervistato l’Amministratore delegato e Direttore generale di FS Italiane, Gianfranco Battisti, che ha parlato della crescita futura all’estero e del miglioramento dei servizi per la clientela del regionale, punto di forza della strategia del Gruppo.

58 miliardi che confermano Ferrovie il primo investitore in Italia. Quale sarà il volto che avrà il Gruppo da qui a 5 anni?

“Sarà un volto sempre più internazionale, un volto capace di operare in un mercato domestico, che non sarà quello nazionale, ma sarà quello europeo e soprattutto avrà un trasporto regionale all’altezza delle aspettative dei pendolari”.

“I punti di forza sono la capacità di investimento: 58 miliardi di investimento mai come nella storia; 13 miliardi destinati al rinnovo del parco sia rotabile che su gomma, 6 miliardi sulla digitalizzazione che riteniamo sia un’area fondamentale per la crescita e lo sviluppo dell’azienda, ma soprattutto del sistema paese”.

“In questo piano abbiamo fornito una grande accelerazione all’arrivo di nuovi treni. Saranno 239 i treni per i pendolari che arriveranno in più rispetto al piano programmato precedentemente, che era predisposto su un orizzonte temporale più lungo. Questo per noi è una grande vittoria, abbiamo fatto implementare le linee di produzione dai costruttori, riteniamo che sia un’emergenza sulla quale dovevamo intervenire e siamo intervenuti”.

Piano FS Italiane, Battisti: “Saremo gruppo internazionale. Acce...