Pfizer ringrazia il vaccino contro la polmonite

(Teleborsa) – Utili in calo ma ricavi in aumento per Pfizer nel quarto trimestre del 2015.
Il colosso farmaceutico americano, alle prese con l’acquisizione di Allergan, ha realizzato profitti per 613 milioni di dollari, 10 centesimi per azione, rispetto agli 1,23 miliardi, 19 centesimi per azione, dello scorso anno.
Al netto delle poste straordinarie, l’utile per azione è stato pari a 53 centesimi per azione, un cent più delle attese del mercato.

In crescita del 7% il fatturato a 14,05 miliardi, sopra il consensus posto a 13,6 miliardi grazie all’acquisizione di Hospira e alla domanda per il vaccino contro la polmonite. 

Deboli le guidance per il 2016, sotto le attese degli analisti. Pfizer stima un utile adjusted compreso tra 2,20 e 2,30 dollari per azione, con un fatturato tra 49 e 51 miliardi di dollari.

Pfizer ringrazia il vaccino contro la polmonite