Pfizer, joint venture con Glaxo da 12,7 miliardi di dollari

(Teleborsa) – Via libera alla joint venture farmaceutica tra la società britannica GlaxoSmithKline e la statunitense Pfizer.

Un’operazione che darà vita al colosso nel settore dei farmaci da banco e prodotti di largo consumo con un fatturato complessivo di 12,7 miliardi di dollari.

Secondo i termini dell’accordo, Glaxo avrà una quota di controllo del 68% nella nuova entità. L’intesa dovrebbe chiudersi nella seconda metà del 2019.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pfizer, joint venture con Glaxo da 12,7 miliardi di dollari