Peugeot svela il piano strategico ma il mercato lo boccia

(Teleborsa) – PSA Peugeot-Citroen alza il velo sul piano industriale quinquennale, che tuttavia non sembra piacere al mercato.

Il gruppo automobilistico francese ha annunciato un ampio rinnovamento dei prodotti e nuovi servizi di mobilità, un piano soprannominato “Push to Pass” che prevede un fatturato in crescita del 10% nel periodo 2016-2018 per, poi, accelerare del 15% nel 2019-2021. Quanto al margine operativo corrente, è atteso in aumento in media del 4%, nei prossimi tre anni, e del 6% entro il 2021.

Ma il piano non sembra convincere gli analisti di mercato, convinti che comporti un aumento della spesa per investimenti con conseguente pressione sui margini. Il titolo Peugeot sta cedendo sulla piazza di Parigi oltre 5 punti percentuali trascinando al ribasso anche l’intero comparto automotive, a livello europeo, il cui indice di riferimento DJ Stoxx Auto perde il 3,65%.

Peugeot svela il piano strategico ma il mercato lo boccia