Petrolio, S&P taglia stime prezzo

(Teleborsa) – S&P ha tagliato le previsioni sul prezzo del petrolio, tenendo in considerazione i recenti ribassi delle quotazioni, registrate sui mercati internazionali delle commodies.

Il taglio è pari a 10 dollari al barile sia per il WTI che per il Brent. L’agenzia lascia invece invariate le previsioni per il 2021 e il 2022.

Nonostante il taglio delle stime di prezzo, il petrolio rimbalza stamattina, in scia all‘intervento annunciato dal Presidente USA Donald Trump nel braccio di ferro- Russia-Arabia saudita. Il Light crude sale dell’8% a 27,31 dollari al barile ed il Brent del 7% a 30,26 USD/barile.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Petrolio, S&P taglia stime prezzo