Petrolio, sale ancora il numero di pozzi attivi negli USA

(Teleborsa) – Continuano a crescere i pozzi di petrolio attivi negli Stati Uniti.

Baker Hughes segnala che questa settimana le trivelle attive per l’estrazione di oro nero sono cresciute di 1 unità a 863. Seppur modesto, si tratta del quarto aumento settimanale consecutivo.

Il numero totale degli impianti di perforazione – sia per l’estrazione di petrolio che di gas naturale – è diminuito invece di 3 unità a 1.059 unità.

In questi giorni il petrolio è protagonista di un marcato deprezzamento in scia alla possibilità che l’OPEC e la Russia decidano, nel corso del vertice di Vienna del prossimo 22 giugno, di aumentare la produzione di greggio.

Petrolio, sale ancora il numero di pozzi attivi negli USA