Petrolio, prezzi in rialzo aspettando riunione Opec+

(Teleborsa) – Il greggio accelera e tocca i massimi da febbraio 2020, aspettando la nuova riunione odierna in videoconferenza dell’Opec+ nella quale si dovrebbe discutere dei livelli di produzione.

Il WTI americano sale di circa l’1% e si avvicina ai 50 dollari al barile, scambiando a 49 usd/bar, mentre il Brent europeo viaggia poco sotto la soglia di 53 dollari, a 52,58 con un rialzo dell’1,51%.

Nel frattempo i titoli oil viaggiano in verde. Tra i player del comparto, Eni mette a segno un balzo dell’1,4% e Tenaris dello 0,2%.

(Foto: © Aleksandr Prokopenko / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Petrolio, prezzi in rialzo aspettando riunione Opec+