Petrolio, prezzi in calo dopo la recente corsa

(Teleborsa) – Avvio di settimana riflessivo per le quotazioni del petrolio dopo la corsa delle ultime sedute sostenuti da una serie di dati economici positivi. Ad arrestare il recente rally contribuiscono i timori per l’aumento dei casi di Covid in diversi paesi dell’area pacifica, in particolare in India, che fanno pensare a nuovi possibili rallentamenti della domanda.

Il future giugno sul Brent scambia a 66,43 dollari al barile (-0,51%) mentre il contratto maggio sul WTI segna 62,84 dollari (-0,42%).

Tra i player del comparto, Eni segue l’andamento del settore e mostra un calo dello 0,52% mentre Tenaris sale appena dello 0,31%.

(Foto: © Aleksandr Prokopenko / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Petrolio, prezzi in calo dopo la recente corsa