Petrolio, prezzi ancora in salita, Brent oltre 41 dollari al barile

(Teleborsa) – Continua l’ascesa delle quotazioni del petrolio, con il Brent che ha rotto al rialzo la soglia psicologica dei 40 dollari al barile ed ora scambia a 41,25 dollari con un balzo dello 0,98%. In salita anche il West texas intermediate che sale dello 0,40% a 39,98 dollari.

A dare linfa ai prezzi dell’oro nero contribuiscono i segnali di ripresa dell’economia americana anche se sullo sfondo restano le preoccupazioni per le ulteriori conferme che la Cina è in crisi. Stando agli ultimi dati di febbraio, le esportazioni cinesi sono crollate del 20% complice anche il fermo delle attività dovuto al capodanno lunare.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Petrolio, prezzi ancora in salita, Brent oltre 41 dollari al barile