Petrolio, prezzi ancora giù. In focus le scorte USA

(Teleborsa) – Prezzi del petrolio ancora in calo per il quarto giorno consecutivo, mentre nel pomeriggio arriverà un aggiornamento sulle scorte settimanali di greggio, negli Stati Uniti.

Il petrolio WTI resta sotto i 47 dollari al barile e scambia a 46,1 dollari. Il Brent viaggia invece a ridosso dei 48,6 dollari al barile (-3,5%).

A pesare sulle quotazioni di greggio, è ancora lo scetticismo che prevale tra gli investitori sulla possibilità di trovare un accordo tra paesi OPEC e non OPEC su un taglio della produzione, durante il meeting di novembre. Driver del ribasso sono anche le aspettative di un aumento degli stock petroliferi USA.

Petrolio, prezzi ancora giù. In focus le scorte USA