Petrolio, Opec taglia stima crescita domanda globale

(Teleborsa) – L’Organization of the Petroleum Exporting Countries (Opec) rivede al ribasso la domanda media globale di petrolio per il 2020. Ora prevede, infatti, una richiesta di 90,1 milioni di barili al giorno rispetto ai 90,4 milioni stimati in precedenza.

Lo si apprenda dall’edizione di novembre del Monthly Oil Market Report. Il dato comporta una contrazione di 9,8 milioni di barili rispetto al 2019.

Per il prossimo anno, la domanda è attesa in crescita a 96,2 milioni di barili al giorno. Anche in questo caso 300.000 barili sotto al precedente outlook.

(Foto: © Aleksandr Prokopenko / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Petrolio, Opec taglia stima crescita domanda globale