Petrolio, l’OPEC taglia le stime sulla produzione esterna al Cartello

(Teleborsa) – La strategia “wait & see” adottata dall’OPEC nell’ultimo meeting potrebbe mietere presto le vittime “auspicate”.

Oggi l’Organizzazione dei Paesi esportatori ha tagliato le stime sulle forniture di petrolio esterne al Cartello, spiegando che saranno condizionate negativamente dal crollo dei prezzi del greggio.

Il riferimento è soprattutto a Stati Uniti e Russia la cui offerta, come noto, rischia di togliere importanti quote di mercato all’OPEC.

Per il 2016 l’output di oro nero non OPEC è stato tagliato di 250 mila barili giornalieri ad una media di 57,14 MBG.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Petrolio, l’OPEC taglia le stime sulla produzione esterna al Car...